Giulietta

Le gioie violente hanno fine violenta, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e la polvere che si consumano in un bacio. Il miele più soave nausea per la troppa dolcezza, e basta assaggiarlo, per non averne più desiderio. Amatevi, dunque, con misura; così l’amore durerà più a lungo. -Frate Lorenzo: atto II, scena … More Giulietta

Liebster Award 2016 (La stanza di Pluffa Calderone)

Quando il tuo lavoro viene in qualche modo premiato è una soddisfazione unica, ti fa sentire estremamente bene sapere che, da qualche parte là fuori, ci sono delle persone che leggono ciò che scrivi e che lo apprezzano. Scoprire di essere stata nominata per un’iniziativa così bella come quella del Liebster Award 2016 è stata … More Liebster Award 2016 (La stanza di Pluffa Calderone)

La copertina di un libro

Sicuramente vi è capitato, almeno una volta nella vita, di sentirvi dire: “mai giudicare un libro dalla copertina”. E’ una frase che spesso viene utilizzata per invogliare una persona malfidente a concedere il beneficio del dubbio ad un altro individuo, incitandolo a non fermarsi alle apparenze. Tim Curry lo cantava nel ’75 nel film The … More La copertina di un libro

Antigone

“Siate dunque [donne] sempre quello che siete ora, le caste guardiane dei costumi e i dolci legami della Patria, e in ogni occasione fate valere i diritti del cuore e della natura a vantaggio del dovere e della virtù” Jean Jacques Rousseau, L’origine della disuguaglianza Ecco finalmente la prima parte del mio progetto sulle declinazioni … More Antigone

L’amore declinato

Premessa Ho notato che ogni volta che si parla del tema dell’amore viene spontaneo pensare immediatamente a quello romantico o erotico, sopratutto in ambito letterario si immagina la storia passionale tra Paolo e Francesca, a quella tragica di Tristano e Isotta, a quella tormentata di Catherine e Heathcliff. Sono però convinta che esistano molte più declinazioni dell’amore, alcune … More L’amore declinato

Vita da scrittore

Esistono vari tipi di scrittori. Alcuni programmano il loro racconto fin nei minimi dettagli, annotando particolari e descrizioni che lo aiutino nella stesura del testo; altri stabiliscono un numero di caratteri minimo da scrivere giornalmente e si obbligano a sottostare a questa routine, creando il loro racconto giorno dopo giorno; altri ancora semplicemente si fanno trascinare dall’ispirazione … More Vita da scrittore

Recensione di “Neve, cane, piede”

Alcune settimane fa mi è stato chiesto di scrivere un articolo su “Neve, cane, piede” di Claudio Morandini per il giornale con cui collaboro. Sinceramente, e alquanto sbadatamente, non sapevo che avesse pubblicato un nuovo libro (una distrazione terribile, lo so). Sono corsa subito in libreria e ho comprato il libro, abbastanza incredula nello scoprire … More Recensione di “Neve, cane, piede”